Informativa

 

 

INFORMATIVA SULLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI

La società Visa Handling Services Srl (di seguito, per brevità, «VHS») presta la massima attenzione alla protezione dei vostri dati personali. VHS applica tutte le misure possibili atte a garantire una protezione ottimale dei dati personali necessari per espletare le richieste di visto ricevute, durante la fase di raccolta, trattamento e utilizzo. A tal fine, VHS tratta i dati degli utenti nel pieno rispetto della normativa vigente in materia (Regolamento generale sulla protezione dei dati, Legge sulle telecomunicazioni del 2003). Nel documento «Informativa sulla protezione dei dati personali» VHS fornisce informazioni sugli aspetti principali del trattamento dei dati sul proprio sito web.

VHS raccoglie i dati personali dei clienti, necessari per presentare la richiesta di visto, per iscritto avvalendosi di processi non automatici. Dopo aver verificato la veridicità e completezza dei dati, le informazioni vengono trasmesse, sempre in forma non automatica, all'autorità competente del Paese in questione che elaborerà i dati per emettere la decisione sul visto.

Trattamento, trasmissione e conservazione dei dati personali.

VHS tratta i dati personali solo ed esclusivamente al fine di adempiere gli obblighi contrattuali nei confronti degli utenti. La modalità e il volume delle operazioni di trattamento, trasmissione e conservazione dei dati sono conformi ai requisiti dell'Ufficio Visti competente. VHS non ha alcuna influenza sui requisiti stabiliti dall'Ufficio Visti di un dato Paese, certamente però ne informerà i propri utenti in modo tempestivo.

VHS non raccoglie, né tratta, trasmette o conserva i dati personali dell'utente per propri fini commerciali, in particolare per fini non collegati all'adempimento degli obblighi contrattuali (rilascio del visto) o al pagamento dei servizi erogati all'utente come da contratto.

Si effettua il trattamento dei seguenti dati personali:

cognome, nome, patronimico; indirizzo e dati di contatto (telefono, email, fax, sito web); data di nascita; cittadinanza; sesso; stato civile; numero di passaporto; data di rilascio del passaporto; data di scadenza del passaporto; categoria e tipo di visto richiesto; numero di visti rilasciati; data di ingresso e uscita; scopo del viaggio; itinerario del viaggio; tutte le informazioni sull'organizzazione ospitante, se presente, (nome e dati di contatto, come telefono, email, fax, sito web), ultimo posto di lavoro; informazioni sui precedenti viaggi (se necessario per il rilascio del visto); informazioni sull'assicurazione medica per chi si reca all'estero; permesso di soggiorno e certificato di residenza in Italia (per i cittadini non appartenenti all'UE/SEE); qualora necessario, in particolare, per il rilascio di un visto per studio o lavoro a lungo termine: certificato di negatività all'HIV; all’occorrenza, certificato di invalidità per l'esenzione dai diritti consolari.

Le seguenti persone fisiche o giuridiche hanno accesso ai dati personali:

  • per la Russia: l'Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Federazione Russa e i Consolati generali.

Personale dell'ufficio e fornitori dei servizi di VHS; banche che eseguono gli addebiti diretti sul conto; consulenti fiscali per redigere il rendiconto annuale; ai fini della riscossione, agenzia di recupero crediti, studio legale e tribunali nel caso in cui i tentativi di ottenere il pagamento non abbiano prodotto risultati; Ministero delle Finanze, ad esempio, per la revisione esterna dei conti.

Di norma la società VHS non trasmette informazioni a terzi, ma nei casi sopracitati siamo obbligati a divulgare le informazioni pertinenti.

I dati personali non vengono quasi mai conservati per un periodo superiore al tempo necessario per poter eseguire il contratto. Vale a dire, i dati vengono cancellati dopo la loro trasmissione all'Ufficio Consolare/Consolato generale competente (di regola, entro e non oltre 14 giorni). I dati personali possono essere conservati per un periodo più lungo se previsto dalle disposizioni in materia di normativa fiscale e tributi (di regola, sette anni dalla fine dell'anno solare), o nel caso in cui i dati siano necessari come prove in un procedimento giudiziario.  

Qualora i dati personali siano conservati solo in virtù del consenso prestato, l'utente ha diritto in qualsiasi momento di richiedere la cancellazione dei dati.

Informativa sui vostri diritti

Avete diritto di ricevere informazioni di riferimento, apportare correzioni, effettuare cancellazioni, imporre restrizioni, trasferire i dati e presentare obiezioni. A tal fine dovete rivolgervi a VHS. Se ritenete che il trattamento dei vostri dati violi le normative vigenti sulla tutela dei dati personali, o i vostri diritti di protezione dei dati personali, potete anche presentare un reclamo all'autorità di controllo.

Se avete prestato consenso al trattamento dei vostri dati per un fine specifico (ad esempio, se si tratta, nella fattispecie, di dati confidenziali sullo stato di salute), potete in qualsiasi momento rifiutare il trattamento dei dati in virtù di detto consenso, senza pregiudizio alcuno per le altre procedure relative al trattamento dei vostri dati.