Visto elettronico (e-visa)

 

È importante sapere

 

Attualmente i cittadini italiani possono utilizzare il visto elettronico (e-Visa) per visitare due regioni della Russia: Kaliningrad e la Regione di Kaliningrad e San Pietroburgo e la Regione di Leningrado. Occorre prestare attenzione al fatto che l’ingresso in Russia con il visto elettronico può essere effettuato solo attraverso specifici punti di frontiera sul territorio della Federazione Russa.

Qui di seguito, per ciascuna delle regioni, vengono forniti i link all’elenco dei Paesi i cui cittadini possono effettuare la richiesta di rilascio del visto elettronico e i link alle rispettive liste dei punti di frontiera disposti sul territorio della Federazione Russa tramite i quali possono essere effettuati l’ingresso e l’uscita con il visto elettronico. 

I visti elettronici possono essere richiesti esclusivamente per le seguenti categorie:

  • Visto turistico
  • Visto d’affari
  • Visto umanitario – scopo relazioni sportive
  • Visto umanitario – scopo relazioni culturali
  • Visto umanitario – scopo relazioni tecnico-scientifiche

Restrizioni:

  1. Il visto elettronico può essere solo a singolo ingresso.
  2. Il visto elettronico viene rilasciato per un periodo di 30 giorni dal momento del rilascio. Il periodo massimo di permanenza nella Federazione Russa dal momento dell’ingresso è di 8 giorni calendari (inclusi i giorni di ingresso e di uscita).
  3. I cittadini stranieri che effettuano l’ingresso nella Federazione Russa con il visto elettronico hanno diritto alla circolazione esclusivamente al interno del territorio scelto alla richiesta del visto. L’ingresso negli altri territori della Federazione Russa non è consentito. I viaggi tra i territorio sopraindicati non sono ammessi.

Possiamo fornirvi assistenza nella preparazione e nella corretta compilazione di tutti i documenti necessari per l’ottenimento del visto elettronico per la Federazione Russa.

Attenzione:

La richiesta di rilascio del visto elettronico può essere effettuata non più  di 20 giorni prima dalla data pianificata per la partenza e non più tardi di 4-6 giorni dalla data pianificata per la partenza.

Il visto elettronico deve essere stampato ed esibito assieme al passaporto durante il vostro viaggio in Russia. Se non siete in possesso di una stampante, allora è necessario conservare le informazioni indicate nella notifica con qualsiasi altro metodo che ne permetta l’esibizione visiva ai rappresentanti delle società di trasporto al momento dell’imbarco sul mezzo di trasporto stesso e ai funzionari doganali al momento del controllo passaporti presso il punto di controllo all’ingresso nella regione.

Il vostro passaporto deve essere valido al meno 6 mesi dalla data di richiesta del visto elettronico e contenere pagine liberi per i timbri del Servizio della Frontiera.

IMPORTANTE!

Il possesso di visto elettronico non fornisce la garanzia dell’ingresso nella Federazione Russa. Può essere comunque rifiutato l’ingresso direttamente alla dogana nel caso in cui si verifichino le condizioni indicate nella legge federale del 15 agosto 1996 N.114-FZ “Sull’uscita dalla Federazione Russa e l’ingresso nella Federazione Russa”.

Documenti necessari

 

Potete ricevere assistenza nella richiesta del visto elettronico:

  1. Direttamente presso i nostri uffici;
  2. Per posta elettronica inviando una mail all’indirizzo infovisa@vhs-italy.com con oggetto “e-Visa Russia” o tramite la forma di feedback sul nostro sito.

Per la richiesta di visto elettronico è necessario presentare:

  1. Il passaporto o la copia scannerizzata del passaporto;
  2. Una fotografia in formato JPEG. Parametri della fotografia.

Presso i centri visti di Roma e di Milano è disponibile il servizio aggiuntivo “Foto Express”.

Nel caso in cui sia necessario richiedere ulteriori informazioni, un nostro operatore vi contatterà.

IMPORTANTE:

Durante il vostro viaggio nella Federazione Russa con il visto elettronico è necessario avere con sè una polizza assicurativa valida sul territorio della Federazione Russa per tutto il periodo del soggiorno.

Presso i centri visti VHS possiamo fornirvi una polizza assicurativa (il costo viene indicato su richiesta).

Tariffe e tempistiche

 

Costi di assicurazione e di elaborazione della richiesta per l’ottenimento del visto elettronico

Tempi di valutazione Diritti consolari Costo di servizio
(Iva inclusa)
E-visa singolo ingresso    
4-6 giorni lavorativi 0 €

30 €*

Polizza assicurativa   Su richiesta


In caso di richiesta dei servizi presso i nostri uffici, il pagamento avviene in contanti o a mezzo carta di credito/bancomat (ad eccezione di American Express) al momento della richiesta. In caso di richiesta dei servizi via posta elettronica il pagamento avviene in anticipo tramite bonifico bancario sulla base di una fattura proforma.

*Per i gruppi di più di 6 persone sono previsti sconti